Il master

Perché questo Master Universitario?

Il master viene proposto per la sua 1^ edizione, su richiesta della Società Spin Off Accademico Mind&Move, dal Dipartimento di Scienze Cliniche e Biologiche e dal Dipartimento di Scienze Mediche della Scuola di Medicina di Torino.

La mortalità per cardiopatie, tumori e patologie metaboliche continua ad essere in forte aumento, così come le sindromi ansioso-depressive.

ll nostro Sistema Sanitario è organizzato per affrontare le emergenze mediche e le acuzie, ma non ha le risorse per intervenire adeguatamente sulle malattie croniche e fare prevenzione con un approccio realmente integrato e focalizzato sulla persona.

L’obiettivo formativo del corso è formare professionisti preparati ed autorevoli che rappresentino l'anello di congiunzione che manca attualmente nel sistema sanitario e sul territorio, fondamentali per supportare le persone nel fare cambiamenti impegnativi e duraturi con una strategia coordinata ed una rete "assistenziale" integrata.

Quei professionisti certificati che siano in grado di rispondere al bisogno dei cittadini di affidarsi a figure adeguatamente formate e capaci di lavorare in relazione tra loro, non correndo il rischio di mettere la propria salute in mano a soggetti non competenti e/o improvvisati.

Professionisti che, coordinati tra loro attraverso la tecnologia e la rete di relazioni messa a disposizione dallo Spin Off, siano riconosciuti dal Sistema Sanitario, dai Cittadini, dalle Aziende, per avere la garanzia di un approccio realmente integrato e focalizzato sull'individuo e sull'efficacia di un intervento continuativo e multidisciplinare.

Gli allievi perfezioneranno loro competenze in endocrinologia, anatomia, fisiologia, psicologia, neuroscienze, movimento, in accordo con i fondamentali del paradigma P.N.E.I. (Psiconeuroendocrinoimmunologia) e sono formati ad individuare ed utilizzare le leve motivazionali dei singoli individui, conoscere i meccanismi di formazione delle abitudini, di inversione delle abitudini disfunzionali e di acquisizione di abitudini in linea con gli obbiettivi di salute.

Durante il master, viene messa a disposizione degli allievi un’App sviluppata dallo Spin Off Accademico Mind&Move per il monitoraggio e l’ottimizzazione della variabilità della frequenza cardiaca (HRV-Heart Rate Variability) , uno dei principali indicatori di salute psico-fisica.

Il percorso didattico

Inizio dicembre 2020, termine dicembre 2021

Le lezioni si svolgeranno per 1 week end/mese (1° week end: venerdì 10,30- 18,30, sabato 10,30-18,30, domenica 9-16) a Torino, presso i locali dello Spin Off Accademico Mind&Move, della Scuola di Medicina, della S.U.I.S.M – Struttura Universitaria di Igiene e Scienze Motorie.

Anche alla luce dell’emergenza sanitaria, il percorso didattico assumerà la forma di un ambiente di apprendimento integrato in modalità blended.

La piattaforma utilizzata potrà accogliere: materiali delle lezioni (videoregistrazioni e/o audio-presentazioni); esercitazioni da svolgere in presenza, ma anche on line; materiali didattici di approfondimento che potranno essere discussi attraverso un forum e/o in aula durante le lezioni- dibattito; materiali prodotti dalle/dagli studentesse/studenti nell’ambito di attività di approfondimento individuale e/o collaborativo.

Obiettivo dell’ambiente di apprendimento è creare continuità ed interdisciplinarietá tra i diversi momenti della didattica e tra le diverse situazioni (attività in remoto e attività in presenza).

Il corso, ricco di contenuti teorico-pratici e di seminari esperienziali, nonché di tirocinii professionalizzanti, mira a fornire una formazione universitaria specialistica e strumenti di alto livello a quei laureati che vogliono lavorare in team con Medici specialisti, Medici di Medicina Generale, Psicologi -psicoterapeuti, Biologi Nutrizionisti, Professionisti dell'area sanitaria, Dottori in Scienze Motorie e Sportive ed essere il punto di riferimento di quei cittadini che, in un'ottica di prevenzione primaria o secondaria, hanno o sentono il bisogno di un team interdisciplinare per migliorare in maniera permanente il proprio stato di salute, intesa come ""stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia". (O.M.S) Organizzazione Mondiale della Sanità.

Il corso è prettamente focalizzato sulle patologie correlate con la sindrome metabolica, ivi comprese le patologie oncologiche e le sindromi ansionso-depressive

Struttura e programma del corso

il corso è articolato in 7 moduli formativi e 5 seminari tematici a scelta di ciascun allievo, per un totale di 112 ore di lezione frontale, 234 ore di lezione teorico-pratica, 50 ore di tirocinio in strutture convenzionate con lo Spin Off. 

Ciascun modulo ha un docente responsabile che costituisce il principale riferimento per gli allievi, per quel modulo.

Modulo 1 Approccio alla persona assistita (6 CFU) - Responsabile Sara Belcastro

  • Evoluzione-involuzione dell'"animale uomo" e dati epidemiologici
  • Cosa misurare per valutare? il check up, valutazione funzionale multisciplinare
  • Le regole della misura dell'evidence based medicine
  • La piramide della performance: mindset, nutrition, movement, recovery, work style
  • Profili, ruoli e competenze: team working e comportamento organizzativo
  • Nuovi aspetti della relazione professionista-persona assistita
  • Farmacia dei servizi: il coinvolgimento del farmacista nei progetti di promozione della salute

Modulo 2 L'interazione di grandi sistemi di regolazione neuro-biologica (7 CFU) - Responsabile Sara Carletto

  • Ripercussioni di traumi e stress cronico sul sistema immunitario
  • H.R.V. e respiro diaframmatico: come ottimizzare il benessere psico-fisico e la prestazione
  • Psicologia della prestazione: studio ed applicazione dei principi per il raggiungimento dell'obiettivo ed il mantenimento del risultato
  • Regolazione del sistema limbico attraverso la mindfulness
  • Il paradigma p.n.e.i.
  • Ansia e depressione: disregolazione nella gestione delle emozioni

1^ prova di valutazione intermedia

Modulo 3 Parola chiave: Nutrizione (4 CFU) - Responsabile Felicina Biorci

  • Nozioni di base: fisiologia e ripartizione dei macronutrienti
  • Strumenti e metodi per il monitoraggio della composizione corporea
  • Antropologia ed alimentazione: correlazioni evolutive
  • Epigenetica dell' infiammazione: il ruolo dell'alimentazione

Modulo 4 Organismo in movimento (6 CFU) - Responsabile Amir Lafdaigui

  • Fascia, linee miofasciali e correlazione mente-corpo
  • L'importanza della valutazione del diaframma: effetti sull'organismo
  • Pattern motori: test e priorita' di intervento
  • Quale prescrizione dell'esercizio fisico

2^ prova di valutazione intermedia

Modulo 5 Relazione mente-corpo: dalle implicazioni diagnostico-terapeutiche alla pratica clinica (10 CFU) - Responsabile Luca Ostacoli

  • Sindrome metabolica: i principali protagonisti
  • Diabesity: trattamenti di ultima generazione
  • Psiche e neurobiologia del paziente dismetabolico
  • Le principali comorbidità della patologia metabolica: focus sul paziente oncologico
  • Patologie ad alto carico emotivo: aspetti psicologici
  • Interdipendenza mente-corpo ed approccio pratico: perche', come, cosa
  • Quale esercizio fisico per la gestione del rischio cardiovascolare?
  • Rachialgia: sindrome o patologia?

Modulo 6 Mente, Metabolismo e Movimento: attuare il progetto di cambiamento (7 CFU) - Responsabile Fabio Broglio

  • Valutazione interdisciplinare del paziente: casi pratici
  • Stesura del progetto individualizzato, attuazione del percorso e monitoraggio
  • Sostenere il cambiamento delle abitudini
  • La tecnologia a supporto del team e dell'utente

Modulo 7 Lavorare in team e fare impresa: regole e strumenti (7 CFU) - Responsabile Rossella Postiglione

  • Work style e welfare aziendale
  • Legislazione sanitaria
  • Evoluzione storica della responsabilità, profili civilistici e penalistici: cenni
  • La gestione dei dati: profili e responsabilità
  • Intelligenza artificiale in health care
  • Responsabilità contrattuale ed extracontrattuale, azioni di rivalsa: studio e casi concreti
  • Imprenditorialità ed innovazione: la terza missione universitaria

3^ prova di valutazione intermedia

SEMINARI A SCELTA - resp. da definire

(frequenza obbligatoria di 5 seminari, ciascuno da 1 cfu, scelti da ogni allievo tra quelli proposti)

  •  I disturbi del comportamento alimentare
  •  L'importanza delle sorgenti dell'informazione: le fake news
  •  La salute orale: influenze sulla salute globale
  •  L'approccio integrato alla perinatalità ed al post-partum
  •  Differenze di genere nell'approccio mente metabolismo e movimento
  •  Il coinvolgimento degli stakeholders nei progetti di promozione della salute
  •  Cibo ed emozioni: il mindful eating
  •  Ripercussioni delle alterazioni del sonno
  •  Approcci all'ipertensione
  •  La piramide della performance dell'individuo
  •  Esercizi sul respiro diaframmatico
  •  Il potere delle abitudini
  •  Microbiota ed inflammaging
  •  Aspetti della relazione farmacista -utente
  •  Seminari liberi a richiesta dei partecipanti, in itinere

TIROCINIO E PROVA FINALE

TIROCINIO: 50 ore

PROVA FINALE

Premi di studio

A gennaio 2021, sarà pubblicato un bando riservato agli iscritti al Master, con criteri trasparenti preventivamente definiti, finalizzato all’assegnazione di premi di studio a copertura parziale, o totale, del costo del corso. L’assegnazione e l’erogazione dei premi saranno effettuate a Master concluso.


:(

Stai utilizzando un browser obsoleto! IE11 è stato dismesso da Microsoft il 17 agosto 2020,
per migliorare e rendere più sicura la tua navigazione scarica uno dei seguenti browser: